[2004] CAMERA A ORE

CAMERA A ORE

Commedia brillante in tre atti di Fritz Wempner

Traduzione e adattamento di Lina Brambilla

Regia di Walter Danelli

Personaggi e interpreti
Augusto pensiunàt Walter Danelli
Ida muér de Augusto Graziella Casirati
Enrico frütaröl Luigi Romualdini
Claudio s-cèt de Enrico Fiorenzo Signorelli
Giovanna segunda muér de Enrico Maria Angela Tonetti
Lisa s-cèta de Giovanna Graziella Erba
Federico visì de ca Giovanni Bacchetta
Paola muér de Federico Mary Grosso
Signora Boldrin muér del padrù de Lisa Lina Brambilla

Rammentatore Ambrogio Bergamini

Scenografie Walter Danelli, Giovanni Bacchetta, Monica Scomazzon

Operatori di scena Giovanni Bacchetta, Mimmo Bordoni, Giovanni Scomazzon, G. Belloni

Luci e suoni Ruggero Manzoni, Angelo Salini

Trucco Elisa Mannalà, Mariuccia Leoni

Segretaria di scena Mary Grosso

Augusto e Ida, coppia di pensionati senza figli, pensano di arrotondare la misera pensione che ricevono dall’INPS affittando una camera del loro modesto appartamento, nel quale vivono circondati da “simpatici e tranquilli” vicini.

Un bell’annuncio sul giornale ed ecco risolto il loro problema. Ma… chi sarà il nuovo inquilino?

Fra intrighi, fraintendimenti e colpi di scena, la storia diviene rocambolesca e Augusto e Ida troveranno alla fine la miglior soluzione… per ogni cosa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Navigazione del post

UA-31592646-1